PALCHI DIVERSI 14: FUAD che toccava le ali alle farfalle
     
 

Secondo appuntamento del cartellone: uno spettacolo intenso e commovente che ha avuto grandissimo successo nella stagione passata dal titolo Fuad che toccava le ali alle farfalle di Lina Maria Ugolini. Anche stavolta, abbiamo fatto coincidere il debutto dello spettacolo proprio in occasione della giornata mondiale contro la violenza sulle donne. Il copione dello spettacolo, che precede la scrittura del romanzo della stessa autrice “Fuad delle farfalle” edito da Splen edizioni, è incentrato sul personaggio di una ragazza egiziana in cerca della madre creduta morta. Fuad, questo il suo nome, è usata dal padre e dai cugini complici degli estremisti islamici, per compiere un attentato di cui è ignara fino al momento dello scoppio di un ordigno nascosto dentro un giocattolo: una trottola. Fuad vivrà nella disperazione di avere causato, innocentemente, la morte di tante persone. Un tema attualissimo, che viviamo nella cronaca di tutti i giorni, raccontato attraverso gli occhi di una fanciulla a cui è negata la libertà e rubata l’adolescenza. Info: 339.3234452 - 338.4920769 o visitate la ns. pagina FB. Prevendita presso Beddamatri (Via M. Coffa, 12 Ragusa Tel.0932.228745 - Ingresso €.10 (ridotto€.5).